Roberto Castello: Carne trita

Sabato, 16 Marzo 2013 17:58

 

castello


Penultima serata della Rassegna Invito di Sosta, appuntamenti con la danza contemporanea d’autore al Teatro Mecenate il 17 marzo alle ore 18.30 con lo spettacolo Carne trita di Roberto Castello.



Già presente all’interno dell’edizione Invito di Sosta 2010/2011 con lo spettacolo La Fabbrica, Roberto Castello, uno dei co-fondatori del collettivo Sosta Palmizi poi slegatasi e divenuta l’attuale Associazione, è uno dei coreografi toscani più interessanti e impegnati nell’ambito della danza contemporanea italiana. Nel 1993 fonda ALDES all’interno della quale conduce sperimentazioni tra danza, arti visive e nuove tecnologie e realizza numerose produzioni, sempre attento alla possibile fusione di mondi artistici diversi.

 

castello1

 

Lo spettacolo che andrà a presentare, Carne trita, è un concerto per cinque danzatori - una composizione di movimenti, visi, gesti e voci - che utilizza la figura umana per uno stralunato, e tutto sommato divertito, inno all'insensatezza del destino; un omaggio alla bellezza, alla pazienza, alla mitezza, alla fatica, alla tenacia e all'indignazione delle moltitudini di chi non ha ragioni convincenti per credere nella possibilità di un futuro desiderabile.