Piante e animali perduti

Sabato, 28 Settembre 2013 08:51

 

 

 

 

 

seeds

 

 

A Guastalla, la fiera delle piante e degli animali perduti

 

 

Con Giovanni Cardinali parliamo dell'importanza di preservare le antiche piante perdute, nonchè gli animali. Il fine è quello di aiutarvi a comprendere l'importanza della biodiversità che se "maneggiata" dalla mano amica dei contadini del mondo, consente di ottenere gli alimenti migliori nel rispetto della natura e della terra che momentaneamente ci ospita.


C'e una cosa che potrebbe unire tutte le sementi, tutte le culture e tutti i dialetti, a bassa velocità, la "ciclopista del sole".