Gianlorenzo Casini: Boundless

Sabato, 13 Settembre 2014 10:46

 

boundless

 

E' appena uscito per la goWare, in formato digitale e in carta stampata, il nuovo romanzo fantascientifico di Gianlorenzo Casini

 

 

 

 

 

 

 

Più una specie è evoluta e più energia consuma per mantenersi nello stato di disequilibrio.” [J. Rifkin].

 

boundless1

 

Ventunesimo secolo. Il mondo è ormai diviso in due macro blocchi. L’emergente, prepotente Cina da una parte, e l’Occidente tutto dall’altra. Una nuova gara coloniale si è aperta, stimolata dalla spasmodica ricerca di nuove risorse energetiche, necessarie a sfamare l’infinita voracità consumistica umana. Stavolta però si sono allargati, di molto, gli orizzonti della conquista. Il limite non è più circoscritto agli angoli più remoti della nostra vecchia, amata, terra. Il confine si è ampliato all’intero sistema solare. Che è ormai diviso in due distinte aree di competenza. I pianeti interni, verso il sole, sono sfruttati dalla Cina. Gli altri, quelli più esterni, sono competenza occidentale. La sempre più evidente maggiore efficienza dell’area che guarda all’Universo più remoto però ingolosisce Pechino, decisa a sovvertire in ogni modo la situazione di svantaggio. Nelle intenzioni del governo cinese, una missione diplomatica su Callisto, un satellite di Giove, vorrebbe essere utilizzata come pericolosissimo cavallo di Troia per carpire i segreti altrui, col rischio di portare l’umanità intera in una crisi senza ritorno. Quando la leale gente dello spazio resterà da sola nel difficile tentativo di cooperare e di superare l’ostilità reciproca, forse l’unica possibilità di salvezza della Terra sarà una pazzesca e rischiosa missione esplorativa, un sogno spaziale senza confini.