il sorriso

ce ne parla Maurizio Roveri dell'associazione

 



Col patrocinio di Provincia, Comune e UIsp, l'associazione organizza  un ciclo di tre conferenze dal titolo:


"In principio era il gioco: dadi, sudore e numeri"


La prima conferenza il 23 gennaio sarà: "Sui sentieri del gioco" un planare sui valori educativi e sociali del gioco e soprattutto del Gioco di Ruolo.Interverranno il Dottor Luca Giuliano sociologo dell'Università la Sapienza di Roma e il Dottor Simone Duranti, storico dell' Università di Siena.


La seconda conferenza il 13 febbraio sarà:"SPORTivaMENTE:sport come educazione e integrazione".Presenzieranno il Dottor Pippo Russo, sociologo dell'Università di firenze, saggista e scrittore sportivo, Francesco Graziani, campione del mondo 82, Mario Palazzi, secondo di Serze Cosmi, rappresentanti della Coop Electra-calcio a 5 disabilità, della All Star Arezzo e del Pionta Calcio a 5 -pazienti psichiatrici.(in attesa di risposta da Ginnastica Faliai e federazione ciclismo tramite il Coni)


La terza conferenza sarà il 5 marzo:"Frattali, topologia, caos e ordine:il gioco nella matematica e nella geometria". Docenti Dottor Filippo Bracci Università tor Vergata roma e Dottor Bruno Martelli Università di Pisa) Ogni titolo avrà un aforisma di riferimento (Platone, Mandela, Trudeau). Scopo dell'iniziativa produrre cultura anche in piccoli ambienti come le associazioni e le cooperative sociali, creando spazi e tempi piacevoli dove confrontare esperienze, valorizzare l'importanza di sport e gioco come veicoli di cultura, integrazione e educazione.