Trovarobato - Sfera Cubica.......e orltre

Sabato, 24 Marzo 2012 11:23

trova

Michele Orvieti, tastierista e rumorista della formazione più eclettica del panorama indipendente italiano - i Mariposa - ci presenta tante nuove iniziative e progetti da e per il mondo della musica italiana.

Michele ci presenta una due giorni fantastica del mondo Trovarobato:

Si parte venerdì con Gli Sformacanzoni. E si parte con Dino Fumaretto, aka Elia Billoni, che, nel suo ultimo album “Sono Invecchiato di Colpo”, ha arrangiato i brani con un approccio “da frigo”, pensando al miglior Battiato e al peggior Neil Young che imita i Devo e i Kraftwerk. Dopo Dino Fumaretto, sarà di scena Musica Per Bambini, band nota per aver collaborato con Radio Deejay, producendo la sigla finale del programma B-Side di Alessio Bertallot o con Dispenser, programma di Radio Due, fornendo alcuni brani e sigle di servizi. I concerti di MxB sono caratterizzati da originali performance teatrali, una sorta di teatrino punk che si avvale di attori, mimi e giocolieri. Questo tipo di esibizioni è stato portato, in forma ridotta, anche in radio (a B-Side su Radio Deejay) e in televisione (Your Noise su MTV). L'headliner della prima serata di Trovarobato Fest, sarà colui il quale si è sentito dire da Patti Smith: “Tu sei il futuro!”. Insomma, non uno a caso: Samuel Katarro. Dopo il grande esordio di "Beach Party" e un tour interminabile che l'ha visto suonare sui palchi di tutta Italia, torna al Karemaski una delle realtà più importanti della scena indipendente italiana. Con "The Halfduck Mystery", Samuel decide di non seguire il solco intrapreso dal primo album e si sceglie una nuova meta. Una meta che brilla del genio di questo giovane artista. A breve Alberto Mariotti, l'uomo che si cela dietro Samuel Katarro, ucciderà il proprio alter ego e intraprenderà un nuovo sorprendente progetto col nome di "King of the Opera".

Sabato è la volta di Electrovarobato, un mini festival di musica elettronica, in compagnia di Iosonouncane, Boxeur The Coeur ed Everybody Tesla. Iosonouncane, vero nome Jacopo Incani, è l’emblema più eloquente, oggi, in Italia, della direzione nella quale può portare il big bang permanente della "turbomodernità", della logica punk del "do it yourself" che gira vorticosamente su se stessa e risucchia i linguaggi e le maniere più svariate di costruire significati. Provare per credere. Boxeur The Coeur, progetto di Pabliz Yocka (anche questo uno pseudonimo), che dopo aver fondato i Franklin Delano ed i Blake/e/e/e e dopo l'esperienza come musicista aggiunto negli A Toys Orchestra, oggi é alle prese con questa nuova creatura elettronica da solista. Altro gruppo, ospite della serata electro, gli Everybody Tesla, due tizi che vengono dalla splendida isola in mezzo al Mediterraneo, la Sardegna, e fanno elettronica (ma non si mettono dei televisori in testa): uno di fronte all’altro con strumenti autocostruiti, microfoni, synth, kaoss pad, beatbox e tastierine giocattolo. Un live looping incessante, rumoroso, barcollante e giocoso, dove sperimentazione, spinte dancefloor e pop trovano un equilibrio in continua evoluzione. Gli Everybody Tesla nascono a Cagliari dalla collaborazione di Gran.Farabutt.Loop.Man e Mynerdpride ed hanno pubblicato il loro primo EP su cassetta per On2Sides.

....a seguire la novità:

COS'E' SFERA CUBICA?
Dall’incontro de La Famosa Etichetta Trovarobato con alcuni giovani e agguerriti professionisti del settore nasce Sfera Cubica, nuova società cooperativa di servizi musicali. Sfera Cubica nasce con il desiderio di integrare le competenze ed esperienze lavorative dei propri soci in un'unica grande realtà che possa offrire un’alta qualità e una completa copertura lavorativa su gran parte della filiera musicale: ufficio stampa, social & digital media marketing, booking, ideazione e organizzazione eventi, etichetta discografica, management, creazione e gestione di progetti radiofonici.