bufalo kill

 

I Bufalo Kill hanno vinto l'edizione 2014 del contest 'Arezzo Wave Band Campania' e rappresenteranno quindi la loro regione sul palco della ventottesima edizione di Arezzo Wave Love Festival!

 

Conosciamo i Bufalo Kill in compagnia del chitarrista del gruppo Alfredo Parolino, che spiega il forte legame con la terra d'origine, la provincia di Caserta oggi nota a tutti con il nome di "Gomorra", che per i tre musicisti è piuttosto una "terra di lavoro", che ha trasmesso loro la voglia di emergere, di fare e di ritrovare dignità attraverso la musica e l'espressione artistica.

La band si identifica nel bufalo, l'animale simbolo di forza, coraggio e determinazione, la stessa che caratterizza i componenti nel portare avanti i propri obiettivi e la passione per il Blues, un genere musicale che in Campania ha avuto esponenti importanti come Pino Daniele e Bennato.

Alfredo afferma che i Bufalo Kill "si sono fatti da soli" partendo da una comunione di intenti, si sono formati anche attraverso le collaborazioni e il confronto con gruppi come gli Avion Travel e i Marlene Kuntz, ed hanno già ricevuto i primi riconoscimenti facendo parte della colonna sonora del film "Black Star" di Francesco Castellani con il loro primo lavoro autoprodotto "Electric Muuh", che è un omaggio all'indimenticabile Muddy Waters. Del 2013 è il loro secondo album "Be Be Bleah".

 


ASCOLTA L'INTERVISTA!