Chiara Civello: Canzoni

Sabato, 12 Luglio 2014 11:43

 

 

civello

 


“Canzoni” è composto da 17 brani di artisti simbolo della scena musicale italiana di ieri e di oggi: da Paolo Conte a Lucio Battisti e Mogol, da Vinicio Capossela a Sergio Endrigo, da Fred Buscaglione a Umberto Bindi, arrivando fino ad artisti come Vasco Rossi e Negramaro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Chiara reinterpreta ognuno di questi pezzi co n la sua voce calda e vibrante, creandone delle versioni dal sound internazionale dove si mescolano Northern Soul, Bossa Nova, Blue Eyed Soul, jazz e pop.

La produzione artistica di “Canzoni” è di Nicola Conte che, alla guida di un cast internazionale di musicisti, ha creato la perfetta miscela tra una sensibilità contemporanea e internazionale e la vivida profondità del suono analogico.

 

 

 

civello2

 

 

Le architetture sonore del disco sono state arrangiate dal leggendario Eumir Deodato (arrangiatore, tra gli altri, di Frank Sinatra, Antonio Carlos Jobim, Björk e Roberta Flack) e suonate dall’Orchestra Sinfonica di Praga.

 

civello4

 

 

 

«Non potevo sognare oltre– racconta Chiara Civello – E’ il disco che volevo fare con le canzoni che avrei voluto scrivere e un sound che strizza l’occhio al passato ma guarda al futuro e ad un’Italia come quella di adesso, piena di promesse. Gil, Chico, Eumir, Nicola, Esperanza e Ana rendono omaggio alla musica italiana con una freschezza assolutamente emozionante.

 

civello1

 

 

“Incantevole” è il primo dei miei tentativi di rivisitare canzoni più recenti; Nicola Conte ha avuto una bellissima intuizione che me l’ha fatta sentire subito vicina».