Le Sigarette: 2+2 = 8

Sabato, 16 Maggio 2015 10:42

 

 

 

 

lesigarette

 

 

 

 ....perchè Jacopo e Lorenzo pensano che sia sempre bene prepararsi a risultati inaspettati. Sono le prime parole del disco, mentre i loro conti non tornano perchè, di questi tempi, i conti non tornano mai. “2+2=8” è un disco live, chitarra e batteria registrate insieme. Un lavoro autobiografico e attuale, nel senso che è esattamente questo momento della loro vita, dove non c’è spazio per guardarsi indietro ed una pausa, un respiro, un momento in cui fermarsi diventa indispensabile. Proprio per questo, amano definirlo un disco “vivo”. Prende spunto dalla realtà, dalle proprie condizioni di vita e si chiede: Come si può vivere al meglio ? Come si fa a far tornare i conti quando non tornano? Un disco tra ostacoli, difficoltà, conflitti e forti disillusioni contrapposti a goffi tentativi di cambiare, scelte salutiste “fai da te”, conti matematici sbagliati: “Non tutto è perfetto, non tutto è matematico…”

 

 

lesigarette1

 

 


Lorenzo ruba sempre le sigarette a Jacopo, che vuole smettere. Da sempre. In fondo il consumatore di sigarette è come l’attuale consumatore di musica, i dischi si consumano, velocemente, con poca attenzione, come un vizio a cui ormai facciamo poco caso.
Il disco si dipana tra piani saltati a causa di una contraddizione sempre in agguato e schemi che volano in aria come coriandoli, evidenziando anche quel “prurito”, quelle situazioni necessarie tutt’altro che stimolanti che si trovano perfino in ambito artistico. Ci si riappropria del proprio tempo al mare quando le superstizioni appannano la vista ed è meglio mettere a fuoco fin da subito ciò che è già evidente. Come un funambolo, “2+2=8” cerca di mantenere l’equilibrio e la propria integrità, nel difficile compromesso con le scelte lavorative. Cambiare postura, ascoltare il proprio corpo, illudersi di non essere schiavi dello stress quotidiano, divertirsi: questi i consigli del duo romano, insieme a dei preziosi appunti per la messa in pratica (“Aprire la mente”) e il desiderio di vivere come.. un “Albero”, il brano conclusivo che non poteva non essere che il singolo del disco.

 

 

lesigarette2


LeSigarette!! sono Jacopo Dell’Abate, classe 84 e Lorenzo Lemme, classe 78. Si conoscono nel 2010 a Roma.
Jacopo è un fonico di uno studio che produce musica indipendente (Underdog, Radici Nel Cemento, Molotoy, Andrea Ra, Cappello A Cilindro), chitarrista, percussionista e insegnante di pedagogia musicale, mentre Lorenzo (box84, eildentroeilbox84, oggi superbox) è un percussionista, batterista, cantante e booking manager. Insieme partecipano a festival e manifestazioni culturali con i loro progetti che toccano vari ambiti musicali, tra i quali Carloforte Cotillon, Patapalo (rumba, samba, flamenco), Murga patas arriba e Intima orchestrina trinco trio. ll loro background è fatto di produzioni indipendenti, bande di strada, gruppi buskers, cabaret musicali, spettacoli folkloristici, manifestazioni e parate. Nel 2014 decidono di scrivere canzoni insieme. Il duo si chiama “LeSigarette!!” perché Lorenzo ruba da 5 anni le sigarette a Jacopo, perché Jacopo vuole smettere e le canzoni sono come le sigarette. Un nome simpatico, contraddittorio e leggero.
Trovano una sala e creano brani, facendo ciò che sanno fare meglio con i propri strumenti,
quelli con cui riescono a comunicare naturalmente, quegli strumenti che suonano da sempre:
Jacopo prende in mano la chitarra e Lorenzo si fionda sulla batteria. I brani vengono fuori uno dopo l’altro con molta semplicità.
Per tutto il 2014 lavorano alla realizzazione del loro primo disco: “ 2+2=8”