Di Oach: Di Oach

Sabato, 23 Maggio 2015 11:07

 

 

 

dioach

 

 

 

di Oach” nell’antica lingua cimbra significa “la quercia”. I di Oach nascono nella provincia vicentina nel 2013 ma, a giudicare da queste prime registrazioni, sono una band destinata a durare nel tempo, come l’albero di cui portano il nome.

 

 
di Oach la band art folk debutta con il primo singolo “The Mountain Fox”. In tour da marzo
 
 
Il loro primo album uscirà il 19 febbraio ed è anticipato dal singolo “The Mountain Fox”. 
 
Il folk statunitense e nord europeo si mescola ad influenze jazz, genere peraltro suonato e studiato da due dei componenti della band ed elettroniche, a creare quello che potremmo definire una sorta di “art-folk”.
Il risultato è infatti un intreccio delicato di arpeggi di chitarra, scandito dal beat incalzante della gran cassa e del basso, colorati dalle sonorità mistiche del glockenspiel e da un uso delle voci che fa capire che questi giovani talenti hanno studiato molto a fondo le lezioni di Thom Yorke e Alt-J.
 
Un viaggio lungo 9 canzoni catturate ai Bee. Studios di Thiene da Roberto Visentin.
 

Questo debutto dei di Oach ci regala un immaginario che si avvicina a quello descritto e raccontato nei romanzi di Mario Rigoni Stern, narrato con la freschezza musicale di The Tallest Man On Earth.