Erio: Für El

Sabato, 23 Gennaio 2016 12:43

 

 

 

erio1

 

 

 L'esordio di un artista molto interessante


 

 

 

 

erio



Dopo aver studiato canto lirico e composizione Erio scrive alcuni brani che solo su consiglio della madre decide di condividere con qualche casa discografica. Tra queste c'è La Tempesta che si innamora subito della sua voce e della sua scrittura.


erio2


Tutti gli addetti ai lavori interpellati colgono subito la forza di Erio che passa velocemente davanti a microfoni di ambiti produttori musicali fino alle cuffie di A&R d'oltre oceano. Erio e La Tempesta decidono di prendere in mano le redini del discorso e di incidere subito le sue meravigliose canzoni col fidato Paolo Baldini, già al mixer con Mellow Mood, Tre Allegri Ragazzi Morti e The Sleeping Tree. Sono proprio i migliori musicisti di queste band che registrano le musiche delle canzoni di Erio sotto l'attenta direzione di Baldini: le tracce fioriscono e diventano più belle di quanto sembrasse possibile. Un mix inaspettato di atmosfere notturne e di melodie dolcissime, rhythm and blues e soul pop. È il momento della voce di Erio, che è anche il vero motivo per cui vale davvero la pena ascoltare le sue canzoni: sublime, inarrivabile. Provare per credere, non è facile raccontare quell'eccitazione. Il risultato è un mix imprevedibile di emozioni che lasciano intravedere qualcosa di nuvo nel panorama musicale italiano.